Tu sei qui: Home > vini > vini rossi >  Tanguera - DOCG

vini

- Selezioni Speciali

- Stappa l'offerta

- vini rossi

- vini bianchi

- vini bianchi del piemonte

- vini rosati

- spumanti

- vino da dessert

- SuperAutoctoni

Produttori di vini rossi

vini rossi per regione

nella categoria vini rossi

ricerca avanzata


Condividi questo prodotto

TANGUERA - DOCG

Vada - 2012

vino rosso, piemonte, barbera   Tanguera - DOCG - Umbria   Vada    2012

clic sull'immagine per ingrandirla


 vino rosso, piemonte, barbera




Vota il prodotto
 

Guarda chi ha ricevuto i voti più alti

CHF 14.90

CHF 10.70 Iva Inc.

Risparmia CHF 4.20

ESAURITO! Contattaci con dettaglio della tua richiesta

aggiungi al carrello vini vino rosso, piemonte, barbera

puoi toglierlo in seguito se lo vorrai

TANGUERA - DOCG

Vada

75 cl

2012

Piemonte

13,5°

servire ad una temperatura di:

18 C

vitigno: Barbera 


DESCRIZIONE DEL VINO: Nel giro di 2-3 ore dalla raccolta l’uva viene pigiata e diraspata e il prodotto che ne deriva viene posto in una botte d’acciaio termocondizionata. Viene subito aggiunta una dose molto bassa di SO2 (circa 5 g/quintale d’uva), questo perché lasanità dell’uva raccolta permette di utilizzare dosi molto basse di antiossidante. Tutti i travasi, fino all’imbottigliamento, vengono effettuati per caduta e con la spinta di gas inerte (azoto o anidride carbonica) sotto pressione. Questo permette di avere la minima ossidazione del vino e di conseguenza un prodotto migliore e un uso ridotto di SO2.

 

 

INFORMAZIONI AGGIUNTIVE: UVAGGIO: 100% Barbera. UBICAZIONE: Coazzolo (AT),300m s.l.m. ESPOSIZIONE: Ovest. COLORE: Rosso rubino. ALCOOL: 13 – 14 % vol. ACIDITA’ TOTALE: 6 – 6,5 gr/lt. PRODUZIONE: Circa 5000 bottiglie. TEMPERATURA DI FERMENTAZIONE: Controllata a circa28°C per 10 giorni, un rimontaggio al giorno con l’operazione di delestage. Barbera d’Asti D.O.C.G. “Tanguera”: vino prodotto da uve 100% Barbera, provenienti da un vigneto di 10 anni d’età. In inverno si effettua la potatura manuale lasciando circa 6-7 gemme per ceppo. In tarda primavera si effettua la potatura in verde chiamata “scacchiatura”, durante la quale effettuiamo la rimozione dei germogli indesiderati, lasciandone 6-7 per pianta. Ad agosto, a seconda dell’andamento climatico della stagione, si effettua un leggero diradamento dei grappoli: vengono tolti i primi 2-3 grappoli più vicini alla pianta, lasciando 8-10 grappoli per pianta (circa 2 – 2,5 Kg di uva per pianta). A metà – fine settembre avviene la vendemmia manuale in cassette: l’uva raccolta manualmente può essere ulteriormente selezionata tralasciando le eventuali parti di grappoli danneggiati o non perfettamente maturi. Dopo di chè si aggiungono i lieviti selezionati che permettono un corretto decorso della fermentazione e si controlla la temperatura intorno ai 28 - 30°C. Nei primi giorni di fermentazione si effettua un rimontaggio al giorno con la pratica detta “delestage”: il mosto viene completamente estratto da sotto le vinaccie, posto in un'altra vasca e poi nuovamente versato sulle vinaccie, in modo che si sgretoli il cappello e tutte le bucce tornino a contatto con il mosto. In 10 – 15 giorni la fermentazione alcolica si conclude, il vino viene separato dalle bucce e posto in un'altra botte dove avverrà la fermentazione malolattica, aiutata mantenendo la temperatura in cantina intorno ai 20°C, grazie ad una stufa a pellet a basso impatto ambientale. A novembre, finita la fermentazione malolattica, il vino viene travasato in una vasca d’acciaio. Il sistema di potatura invernale, la scacchiatura e l’utilizzo moderato di concimi fanno si che le nostre piante si adattino ad una produzione piuttosto costante di uva ogni anno, senza dover effettuare diradamenti esagerati, agevolando l’equilibrio vegeto-produttivo della pianta e di conseguenza un vino equilibrato naturalmente. La nostra filosofia è che il vino si fa nella vigna e in cantina si cerca di ottenere il miglior prodotto in modo naturale e con il minimo utilizzo di antiossidanti.

INVECCHIAMENTO: maturazione: su fecce fini con periodico batonage per 1 mese. Affinamento: 8 -10 mesi in botti d’acciaio.

ABBINAMENTI:

Da abbinare con primi al sugo di carne, carni rosse e secondi a base di selvaggina.

Riconoscimenti

Veronelli:1st time/100

Prodotti consigliati

Uljsse - DOCG - vino rosso, piemonte, dolcetto

vini rossi Piemonte

13.5

CHF 14.10

CHF 9.00

Risparmia CHF 5.10

Acquista Uljsse - DOCG - Vada 2011
Ca' del Mura - DOCG - vino rosso, piemonte, barbera

vini rossi Piemonte

14.0

CHF 20.20

CHF 13.70

Risparmia CHF 6.40

Acquista Ca' del Mura - DOCG - Vada 2009


IL MIO CARRELLO

Il tuo carrello vuoto. Puoi dare un'occhiata ai nostri prodotti in offerta.

Iscrizione Club Vang

Entra nel network degli amanti dei vini autoctoni. Scopri i vantaggi!


ISCRIVITI

VANG - Vini Autoctoni Native Grapes

Schulhaustrasse, 19 - 8834 Schindellegi (Schweiz SZ - Svizzera)

Tel. +41 78 922 7782 - Fax: +41 43 540 4987 - CONTATTI

UID: 377.073.320 - 05.7240 PGI 460382

Puoi ritirare i tuoi acquisti presso:
Storiche Cantine Lucchini
Strada di Pregassona 27 - 6963 Pregassona (Lugano)

Vini autoctoni native grapes

Versione italiana dell'enoteca online // Vendita vini autoctoni onlineVai alla versione tedesca dell'enoteca online // Vendita vini autoctoni online